Cerca
  • Admin

CONTATTO : "E-STATE IDRATATI" parrucchieri ed estetiste a Montichiari ti spiegano come idr


Come ben sappiamo il corpo umano è costituito quasi per il 70% d'acqua.

La buona salute parte sempre dalle scelte legate all’ alimentazione: in fondo, siamo quel che mangiamo!

E poichè il nostro corpo è composto per il 70% di acqua, è naturale che per una pelle idratata il primo step basilare da seguire sia quello di bere tanto!

In questo modo si andrà ad agire direttamente sull’organismo prima ancora che dall’esterno.

Una corretta idratazione contribuisce inoltre nel mantiene in buono stato cervello, cellule, cuore, muscoli e PELLE. E proprio la pelle, il nostro organo più esteso, costituisce una difesa contro gli agenti patogeni e contribuisce a prevenire lo sviluppo di infezioni ed allergie.

Inoltre, bere i proverbiali due litri d’acqua al giorno, aiuta la pelle ad essere elastica e previene la comparsa di rughe!

Ma cosa possiamo fare dall'esterno? Qual'è il modo migliore per mantenere una pelle liscia, morbida e idratata? La risposta ancora una volta arriva dal mondo della natura.

Eh sì, perchè ricordate bene che tutte le creme e cosmetici in genere che contengono paraffine e petrolati, altro non fanno se non far SEMBRARE la pelle morbida e nutrita. Secondo alcuni studi la paraffina – formando un film lipidico che combatte la perdita di acqua e contribuisce a rendere la pelle liscia e morbida – andrebbe ad ostruire i pori e accelerare l’invecchiamento della pelle. I prodotti contenenti paraffina impediscono un’adeguata traspirazione e favoriscono la formazione di punti neri, brufoli e pelle acneica.

Soprattutto nel periodo estivo è importantissimo avere particolari attenzioni poichè il corpo è maggiormente esposto al clima secco ed al sole.

Come accennato in precedenza la natura ci viene in aiuto.

Tra i rimedi naturali per eccellenza, in caso di pelle secca, si trova senza dubbio l’olio d’oliva, di cocco e di mandorle dolci. Usati per massaggiare la cute,questi oli favoriranno il ritorno a una naturale morbidezza e idratazione.

Nel caso poi la secchezza della pelle rischi di provocare piccole lesioni interviene in aiuto un rimedio che in molte occasioni (scottature e piccole ustioni, acne, punture di zanzare, afte) ha saputo mostrare le sue qualità cicatrizzanti, riparatrici dellapelle, antinfiammatorie e lenitive: l’aloe vera.

Ricordiamo di prestare particolare attenzione all' INCI (international nomenclature of cosmetics ingredients).

Nella nomenclatura ufficiale, gli estratti vegetali, devono essere riportati per legge col nome botanico espresso in latino.

Questo significa che sono stati inseriti nella formulazione del prodotto tali e quali, senza subire modificazioni chimiche. È il caso ad esempio degli oli vegetali utilizzati puri.

Rimane la possibilità di aggiungere agli oli di base alcuni oli essenziali scelti in base alle loro proprietà. Tra i più utilizzati come lenitivi ed idratanti, quelli di Lavanda, Camomilla, Rosa, Ylang Ylang, Anche per loro rimane la buona regola di sceglire con molta attenzione, ma data l'importanza dell'argomento riserveremo un articolo esclusivamente a come acquistare un buon olio essenziale ed a come utilizzarli.

A presto.

Renata - Elisabetta - Elisa -Sara


23 visualizzazioni

© 2023 by The Health Spa.  Proudly created with Wix.com

  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Social Icon